Ordinanza 186 del 03/08/2010 del Tribunale di Fasano

La sentenza, a favore del cliente, contiene vari spunti interessanti tra cui :

La capitalizzazione trimestrale è illecita …

rilevato, quanto alla capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi che merita condivisione l’orientamento da tempo espresso dalla giurisprudenza di legittimità, secondo cui la clausola di un contratto bancario che preveda la capitalizzazione trimestrale degli interessi dovuti dal cliente, oppure la capitalizzazione, con la suddetta periodicità, praticata in assenza di una preventiva pattuizione, sono da ritenersi illecite.

Ciò in quanto basate su un uso negoziale e non su un uso normativo.

ed è stata imposta dalla banca al cliente …

atteso che la capitalizzazione trimestrale è stata vissuta quale oggetto di una imposizione da parte dell’ente creditizio in omaggio alle direttive provenienti dalle associazioni di categoria

senza alcuna forma scritta sulle condizioni , da cui ne discende la nullità del contratto …

rilevato in via preliminare che l’art 117 del TUB prescrive che “ i contratti – che devono essere redatti per iscritto – “indicano il tasso di interesse e ogni altro prezzo e condizione praticati, inclusi, per i contratti di credito, gli eventuali maggiori oneri in caso di mora” e, altresì, che “Nel caso di inosservanza della forma prescritta” – che deve rivestire ogni elemento del regolamento contrattuale – “il contratto è nullo”.

Per avere maggiori informazioni leggi o scarica la sentenza completa in formato pdf

Sentenza Completa

Related posts